Nel 2017 la Russia ed il Giappone creeranno un fondo d’investimento comune



investimento-fondo-comune-russia-giappone-01

Nonostante solo pochi giorni fa il Giappone abbia espresso un’opinione negativa nei confronti di alcune strategie russe, in realtà questi due paesi sembrano più uniti che mai nelle loro azioni economiche.

Molti di voi avranno certamente letto in quest’ultima settimana che il ministro degli Esteri giapponese, Fumio Kishida, ha ufficialmente espresso diniego nei confronti della scelta fatta dal governo russo, circa la decisione di posizionare sistemi di missili presso le Isole Curili. La notizia ufficiale è giunta proprio lo scorso martedì, in seguito all’annuncio da parte della flotta russa del Pacifico. Anche lo stesso segretario del governo nipponico ha espresso rammarico per questa decisione presa della Russia, dicendo che si trattava di una cosa inaccettabile per il governo del Giappone.

Ad ogni modo, nonostante tutto ciò possa far pensare il contrario, la Russia ed il Giappone sono uniti più che mai e sembrano addirittura in buoni rapporti per poter unire le forze. Proprio di recente, difatti, entrambe hanno deciso di collaborare insieme per l’attuazione della risoluzione ONU contro il governo di Pyonyyang in Corea del Nord. Ma non è solo questa la notizia che desideriamo darvi circa la collaborazione di queste due nazioni: difatti, sembra che vi siano pure delle grandi novità dal punto di vista economico.

Infatti, é in previsione per il 2017 un’importante azione economica per entrambi i paesi: pare proprio che Russia e Giappone si ritroveranno a fondare un piano d’investimento comune. A dare la conferma di tutto ciò è stata l’agenzia d’informazione giapponese Kiodo: questa, difatti, ha fatto sapere che durante il prossimo anno le due nazioni si ritroveranno a progettare un fondo di investimento comune con una somma decisamente importante, visto che si parla di oltre 900 milioni di dollari.

Il Giappone, che sarà rappresentato dalla Banca statale per la Cooperazione Internazionale – nota pure come JBIC – potrà ritrovarsi a tu per tu con la Russia tramite la sponsorizzazione del Fondo Russo per gli investimenti. Ma quali saranno gli obiettivi da raggiungere tramite questo fondo comune?

Praticamente, il goal finale mira ad investimenti nel settore sanitario e nell’urbanizzazione, specie nell’Estremo Oriente. Grazie a quest’azione si potranno incentivare le aziende del Giappone alla promozione delle proprie attività presso il territorio russo. Per quanto riguarda la sanità russa, poi, si prevedono la creazione di centri di riabilitazione ed ospedali di elevata qualità e con strumentazioni all’avanguardia. Molta attenzione sarà rivolta pure ai minori: infatti, vi sarà pure la creazione di istituzioni mediche preventive e di centri per i bambini.investimento-fondo-comune-russia-giappone-02

Infine, per quanto concerne lo sviluppo urbano verranno incentivate altre attività come ad esempio la trasformazione dei rifiuti, misure anti-congestione e la creazioni di servizi postali ad hoc.

Stando a quando si evince dal comunicato stampa la firma dell’accordo definitivo è vicina: l’appuntamento del presidente Vladimir Putin in Giappone è previsto per il 15-16 dicembre 2016, momento durante il quale dovrebbero essere siglati addirittura 30 documenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *